Parole nel vento #2: I Love New York 2.0

Cari amici ben ritrovati, ci eravamo lasciati alla prima puntata di questa rubrica che non riesco ad aggiornare quanto vorrei, vuoi per pigrizia, vuoi perché il tempo è quello che è.

Mi sono fiondato alla spasmodica ricerca di quale poteva essere quel magico posto che mi ha fatto diventare un vero viaggiatore. Ho cercato e ricercato, ho spulciato nelle foto e in Google Maps senza successo, mi ero rassegnato.

Qualche giorno fa però, dopo l’ennesima volta che guardavo e riguardavo le foto ho notato una cosa che mai prima in tutti i miei scartabellamenti avevo notato; nell’Hard Disk dove sono archiviate le foto di quel viaggio ci sono 4 cartelle: Varie, Philly, NewYork 1 e NewYork 2, ho sempre controllato come un maniaco psicotico NewYork 1 ma non mi ero mai accorto che le foto di quella cartella sono riferite ad un giorno successivo rispetto a NewYork 2!
Da questo non serve molto per capire che sono un maledetto pirla. Oltre ad aver scambiato le cartelle ho fatto una tremenda confusione nei ricordi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Manhattan dall’Empire State Building

Nel post precedente vi parlavo di quanto ero agitato, della metro, di Eminem, dei palazzoni  e di quanto ero prossimo ad essere elettrificato con un taser da un poliziotto; tutto corretto, tutto reale, ma seguitemi un attimo…
Quel fatidico primo giorno con il treno non arrivai a Penn Station bensì a Grand Central, e il primo monumento che visitai non fu la Statua della Libertà ma l’Empire State Building!
Penn Station e la Statua della Libertà si riferiscono alla mia SECONDA visita a Manhattan fatta qualche giorno più tardi rispetto alla prima. Per cui per tutto questo tempo ho cercato nella zona sbagliata di Manhattan, molto più in basso rispetto a dove io davo per scontato non ci fosse quello che stavo cercando! Qualche giorno fa, invece, ripercorrendo fermate della metro, foto, indizi e grazie a quello strumento meraviglioso che è Google Street View sono riuscito a scoprire che quel posto magico, quel parco attorniato da altissimi palazzi che mi ha accolto nel mondo del viaggio e che mi ha marchiato per sempre non è nient’altro che: Union Square Park.

Da cosa me ne sono accorto? con Google Street View ho cominciato a guardare e le varie foto a 360° e capivo che era la strada giusta, ho impostato la visuale dalla strada e ho cominciato a percorrerla, mi sembrava di essere li, di sentire gli stessi profumi, gli stessi rumori, ci sono ancora l’orripilante palazzo nero lucido (oggi sede di un negozio Sketchers e banca HSBC) e il Best Buy nel lato sud est in cui mi recai per acquistare la memory card della digitale.

schermata-2016-12-08-alle-11-47-20
Palazzo orripilante
schermata-2016-12-08-alle-11-48-29
Negozio Best Buy

Se conto tutte le ore che ho perso in questa ricerca avendo la soluzione sotto il naso mi viene da ridere.

 

Però tutto è bene ciò che finisce bene, oramai mancano 16 giorni all’inizio della nostra prossima avventura e tutto è pronto: voli acquistati, hotel prenotati, passaporti e visti tutti in ordine, non resta che attendere. Sicuramente prima della partenza qualcosa scriveremo ancora, quindi il tempo per un augurio virtuale lo troveremo sicuramente.

Nel frattempo vi saluto e, per farvi capire quanto stiamo aspettando questo viaggio, vi dico solo che l’homepage del mio pc al lavoro è questa.

Ciao e alla prossima

Luca

P.S.: L’immagine che ho voluto mettere come copertina di questo post è la prima foto che ho scattato a Manhattan, a rivederla oggi mi viene da ridere, però è uno dei ricordi più belli che ho del viaggio…magari racconto la storia in un altro post  🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...